Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando sul bottone ACCETTA COOKIE acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Stampa

New York- Cascate del Niagara - Washington - Philadelphia

 

 

 

I GRANDI VIAGGI
con partenza di gruppo e accompagnatore dall'Italia

NEW YORK - CASCATE DEL NIAGARA - WASHINGTON - PHILADELPHIA


dal 19 al 26 aprile 2020



Operativo voli :


AMERICAN AIRLINES 19 APRILE MILANO MALPENSA/ NEW YORK      0910 1245
AMERICAN AIRLINES 26 APRILE NEW YORK / MILANO MALPENSA     1635 0635 +1 arrivo 27 aprile

 

1°giorno: New York
Partenza in bus riservato da Bergamo per l'aeroporto di Milano Malpensa . Incontro con accompagnatore America World. Imbarco su volo di linea American Airlines , arrivo a New York e trasferimento in albergo in pullman . Cena e pernottamento presso : HOLIDAY INN EXPRESS MIDTOWN WEST O SIMILARE


2 giorno New York
Prima colazione. In mattinata visita della città della durata di 4 ore circa con guida parlante italiano . Pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento.


3°giorno: New York/Cascate del Niagara
Prima colazione. Partenza per le Cascate del Niagara attraversando lo stato di New York. L'arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. Pernottamento. (632 km)
Cena e pernottamento: RAMADA NIAGARA FALLS o similare


4°giorno: Cascate del Niagara/Lancaster
Prima colazione. In mattinata partenza per Lancaster per visitare i villaggi e fattorie delle comunità Amish, movimento religioso Anabattista, dove i suoi abitanti che ancora indossano indumenti tradizionali di metà del'700, non utilizzano la moderna tecnologia, elettricità e acqua corrente. Cena e pernottamento presso HERITAGE LANCASTER o similare.


5° GIORNO: LANCASTER /WASHINGTON
Prima colazione. Incontro con la vostra guida e partenza per Washington, D.C attraversando i verdi e pittoreschi paesaggi della Pennsylvania. Arrivo a Washington, D.C. nel pomeriggio. Cena.
Pernottamento presso HOTEL DAYS INN CONNECTICUT AVENUE o similare


6°giorno: Washington D.C.
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città che comprende la Casa Bianca, (solo esterni) il Campidoglio, il monumento a Washington ed il cimitero di Arlington. Pomeriggio a disposizione per visite facoltative. Cena e pernottamento


7°giorno: Washington D.C./Philadelphia/New York
Prima colazione in hotel. Partenza in mattinata per New York. Lungo il percorso sosta a Philadelphia, dove verrà effettuato un breve giro della città che vi consentirà di ammirare monumenti eretti in memoria della Dichiarazione d'Indipendenza. L'arrivo a New York è previsto nel tardo pomeriggio..
Cena e pernottamento: HOLIDAY INN EXPRESS MIDTOWN WEST O SIMILARE


8°giorno: New York
Prima colazione in hotel. In giornata trasferimento in aeroporto in pullman .Imbarco su volo per Milano0 Malpensa. Rientro in bus riservato a Bergamo.

 

Quote di partecipazione
MINIMO 20 partecipanti € 2.990
MINIMO 25 partecipanti € 2.790
MINIMO 30 partecipanti € 2.650

ESTA $ 14 CON PROPRIA CARTA DI CREDITO O EQUIVALENTE IN EURO

Supplemento singola € 700
Riduzione Tripla € 170 a persona
Riduzione Quadrupla € 250 a persona

Tasse aeroportuali euro 90 da riconfermare all'emissione della biglietteria

 

LA QUOTA COMPRENDE:


transfer in bus riservato per/da l'aeroporto di Milano Malpensa
Voli intercontinentali di linea da Milano Malpensa
7 pernottamenti
7 colazioni
7 cene
Bus privato per il trasferimento in arrivo e in partenza a NewYork e per il tour di 5 giorni da NewYork a New York
Guida di lingua italiana per il trasferimento in arrivo , per il tour di 5 giorni da NewYork a New York
Visita privata il secondo giorno a New York durata 4 ore con bus privato e guida italiana
Biglietto battello Hornblower a Niagara
una guida Stati Uniti e una pochette porta documenti a camera, uno zainetto
assicurazione sp. mediche illimitate e annullamento
accompagnatore America World dall'Italia

LA QUOTA NON COMPRENDE:


Tasse aeroportuali
Pasti e bevande ove non menzionati
Mance a guida e autista
Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

 

IMPORTANTE!
DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'INGRESSO NEL PAESE


Nuove condizioni per chi intende viaggiare verso gli Stati Uniti in esenzione da visto. A partire dal 21 gennaio 2016 viene limitata la possibilità di usufruire del programma Visa Waiver Program a chi, essendo doppio cittadino, ha la cittadinanza anche di uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Siria o Sudan, nonché per chi ha viaggiato nei citati paesi a partire dal 1° marzo 2011 (sono previste eccezioni per alcune specifiche categorie di viaggiatori). Si raccomanda pertanto a chi intende recarsi in USA di controllare attentamente prima della partenza i siti web delle Sedi diplomatiche e consolari statunitensi per verificare la sussistenza della possibilità di essere ammessi in quel Paese senza visto.Restrizione nei confronti di viaggiatori cha abbiano visitato anche Libia, Somalia e Yemen, benché non sia ancora stato riportato ufficialmente nel sito dedicato al Visa Waiver Program, vanno considerate effettive e si consiglia di richiedere il visto
************************************************************************************AUTORIZZAZIONE ELETTRONICA: ESTA per gli Stati Uniti Coloro i quali intendano recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, dovranno richiedere un'autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti, utilizzando il passaporto elettronico con microchip elettronico inserito nella copertina, (unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006).Anche i bambini e i neonati dovranno essere in possesso di regolare passaporto individuale di nuovo tipo. I cittadini degli stati aderenti al Visa Waiver Program - VWP che si recano negli Stati Uniti devono anche ottenere un'autorizzazione elettronica al viaggio prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, diretto negli Stati Uniti: a questo scopo e' fatto obbligo di registrarsi su sito Web ESTA " https://esta.cbp.dhs.gov" e compilare la domanda on-line disponibile anche in lingua italiana. La U.S. Customs and Border Protection (CBP) informa che a partire dall'8 settembre 2010 i viaggiatori dei paesi aderenti al Visa Waiver Program (WVP) dovranno pagare l'importo di $ 14 all'atto della richiesta dell'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization).Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito https://esta.cbp.dhs.govSi ricorda che ESTA è un'autorizzazione elettronica che i cittadini dei paesi aderenti al Visa Waiver Program devono ottenere prima di imbarcarsi su un vettore aereo o marittimo diretto negli Stati Uniti. L'autorizzazione ESTA è obbligatoria dal 12 gennaio 2009 ed ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto. Si precisa che le autorizzazioni ESTA approvate prima dell'8 settembre 2010 rimarranno valide fino alla data della loro scadenza e che la loro modifica rimane gratuita. Al contrario, al rinnovo del passaporto i viaggiatori dovranno effettuare una nuova registrazione ESTA soggetta al pagamento di $ 14.Al fine di facilitare il processo di valutazione dei dati forniti con la registrazione, si consiglia di compilare il modulo ESTA quanto prima possibile e non meno di 72 ore prima della partenza. Per maggiori informazioni riguardo il programma "ESTA" si consiglia di consultare direttamente il sito internet "www.cbp.gov./travel". Ricordiamo che le regole per l'ingresso valgono anche per un solo transito su territorio americano anche in proseguimento per altra destinazione. I minori potranno beneficiare del Visa Waiver Program solo se in possesso di passaporto individuale, non essendo sufficiente la loro iscrizione sul passaporto dei genitori.Una maggiore validità del passaporto permetterà a coloro che decidessero di prolungare il soggiorno, la possibilità di poterlo effettuare senza incorrere in problemi burocratici.I cittadini italiani che si recano negli Stati Uniti o a Puerto Rico (anche come solo transito) dovranno disporre del nuovo tipo di passaporto a lettura ottica. Anche i bambini ei neonati dovranno essere in possesso di proprio passaporto individuale di nuovo tipo. In alternativa, i possessori di passaporto di vecchio tipo, purche' valido, dovranno essere obbligatoriamente provvisti di Visto turistico per gli Stati Uniti, da richiedere in tempo utile, alle Ambasciate competenti prima della partenza dall'Italia.
Inoltre vi informiamo che, già dal 30 Settembre 2004, ai cittadini provenienti dai paesi aderenti al "Visa Waiver Program" (tra cui l'Italia), al controllo immigrazione U.S.A. viene scattata una fotografia digitale e vengono scansionate le impronte digitali. Queste nuove procedure sull'immigrazione sono state introdotte dopo gli eventi di questi ultimi anni.
Ricordiamo infine che per poter usufruire del Visa Waiver Program sono necessarie tre condizioni:
- Si deve viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo
- Si deve rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni
- Si deve possedere un biglietto di ritorno

 

CONDIZIONI GENERALI: AMERICA WORLD si riserva il diritto di richiedere un supplemento del prezzo qualora non si raggiunga il numero di partecipanti previsto nella quotazione e/o quando intervengano variazioni delle tariffe aeree e dei prezzi dei servizi previsti al momento della formulazione del presente preventivo


Penalità di annullamento
Ecco un riepilogo delle percentuali di penale che saranno applicate sulla
quota base dal giorno in cui ci perverrà la comunicazione scritta della
cancellazione del cliente.
10% della quota di partecipazione sino a 60 giorni di calendario prima
della partenza
15% della quota di partecipazione da 59 a 30 giorni di calendario prima
della partenza
25% della quota di partecipazione da 29 a 21 giorni lavorativi prima
della partenza (sabato esclusi)
40% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni lavorativi prima
della partenza (sabato esclusi)
60% della quota di partecipazione da 14 a 5 giorni lavorativi prima della
partenza (sabato esclusi)
85% della quota di partecipazione da 4 giorni a 1 giorno lavorativo prima
della partenza (sabato esclusi)
100% per no show
Le sovra indicate penali non coprono l'eventuale aumento della quota
dovuto alla diminuzione del numero dei partecipanti, nonchè il costo del
supplemento singola per chi era in doppia con una persona che ha cancellato.

CAMBIO: Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato sul programma ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti.
Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:
- costi di trasposto, incluso il costo del carburante;
- diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio,
di sbarco o di imbarco nei porti e aeroporti
- tassi di cambio applicati al pacchetto in questione;
Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra al tasso di cambio applicato sul seguente preventivo.
CAMBIO APPLICATO:
mercoledi 2 ottobre 2019
1 USA - Dollaro = 0. 91534 Euro
1 Euro (EUR) = 1. 1069 USA - Dollaro (USD)

Mance
Negli Stati Uniti, a differenza della maggior parte degli altri paesi, le mance non sono comprese nei prezzi.
Il seguente specchietto vi fornirà un criterio su cui basarsi.
Guida usd 4,00-6,00 al giorno p/p
Autista usd 3,00-04,00 al giorno p/p
Tassista 15-20% della tariffa

In camera
Negli Stati Uniti la tipologia delle camere è diversa da quella europea. Nell'organizzazione di un viaggio è fondamentale conoscere questa differenza, anche nell'ottica dell'economia del viaggio stesso. Le camere doppie possono essere a uno o due letti con due tipologie: "king size", decisamente fornite di letti enormi, e "queen size", più diffusi e della dimensione di una piazza e mezza. Le stesse camere doppie possono essere "family plan" ovvero, al prezzo della camera doppia, possono essere ammessi nella stessa camera
e, gratuitamente, uno o due bambini oltre ai genitori.
Generalmente i bambini sono accettati con questa formula se sono di età inferiore ai 12 anni, ma in alcuni hotels si accettano fino a 18 anni. Va ricordato comunque che nelle grandi città alcuni alberghi hanno camere piccole e quindi la formula "family plan" potrebbe creare scomodità dovuta appunto allo spazio. Le camere triple o quadruple non hanno 3 o 4 letti, ma sono sempre camere con due letti ( solitamente due letti queen size

 

Prenotazioni entro il 07.02.20
Presentando copia del passaporto
ORGANIZZAZIONE TECNICA AMERICA WORLD TORINO

.




Richiedici un preventivo